Simon Keenleyside - Safe In The Magic Of My World.

Thursday 12 November 2009
Safe In The Magic Of My World. November 12 2009 - January 18 2010 opening November 12 - 7 pm

Safe In The Magic Of My World.
November 12 2009 - January 18 2010

opening
November 12 - 7 pm

Comunicato stampa

La Blindarte contemporanea è lieta di inaugurare, giovedì 12 novembre 2009, la seconda personale in galleria di Simon Keenleyside. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 18 gennaio 2010.

Nei suoi nuovi dipinti l’artista inglese prosegue l’esplorazione dei luoghi nei quali è cresciuto e che ancora oggi lo circondano, l’ Essex, in Inghilterra.
Simon Keenleyside ritrae questi luoghi con una sorprendente capacità di svelare il mistero e gli intrighi che li circondano; evoca attraverso i suoi dipinti non soltanto luoghi fisici, ma anche stati mentali, desideri ed ansie che lo accompagnano durante i percorsi alla scoperta del territorio.

Molti dei motivi dei suoi lavori sono gli elementi - memorie dei tempi precedenti che, presenti in ordine sparso sul territorio, caratterizzano i paesaggi dell’Essex: resti della prima e seconda guerra mondiale, torri d’acqua e containers abbandonati dalle industrie locali, muri di confine parzialmente abbattuti che circondano la città. La presenza di questi spettri del passato aggiunge al paesaggio un alone di mistero ed allo stesso tempo offre momenti di condivisione di una memoria collettiva inglese.

Nei nuovi dipinti l’artista rilegge il “suo” paesaggio grazie ad un’intensa luce che vede promanarsi dalle limitrofe periferie costiere, e che si riflette ed illumina tutti i paesaggi vicini creando una forte tensione cromatica.
Il risultato è dato dall’utilizzo della pittura fluorescente che caratterizza l’intero corpo del lavoro.
Nei lavori di Keenleyside la fisicità della pittura è sempre preminente, l’atto di aggiungere e sottrarre materia, riempire e nascondere quanto già dipinto, contribuisce alla formazione di un mondo pieno di continue sorprese, dove la pittura supera la materia e diviene essa stessa paesaggio. Il paesaggio viene così trasformato in un luogo in cui la familiarità si fonde con visioni oniriche, e si rivela la trascendente bellezza di un posto dove l’ordinario e il magico si incontrano.

Simon Keenleyside, 1975, vive e lavora in Gran Bretagna. Dopo essersi diplomato al Royal College of Art, l’artista ha esposto in numerose mostre nel Regno Unito, in Danimarca, in America ed in Italia. Nel 2002 ha vinto il BOC Emerging Artist Award e nel 2004 il Lexmark European Art Prize. Le sue opere sono presenti in importanti collezioni come la Boc group, Comme de Garcons, Hiscox plc, Mario Testino, Amlyn Collection, Marsh McLennan, RCA Collection, TI Group.